Cerca
  • Matthias Martelli

Standing Ovation per Mistero Buffo a LONDRA


Grande successo di Mistero Buffo a Londra, per l'Italian Theatre Festival al Teatro "The Print Room".

"Parlare dell'attuale produzione significa rimanere senza parole, poiché l'interpretazione di Martelli ascende oltre le vette del genio - sia nella sua devozione per la persona di Fo che nel suo tradimento - nel fare di Mistero Buffo un'opera d'arte che adesso ha molto di lui [...] la più avvincente pièce di teatro fisico cui si potrebbe assistere nell'arco della vita. Ma non fidatevi delle mie parole. Alla fine dello spettacolo Martelli è stato richiamato sul palco per sei volte. La sua interpretazione è stata così convincente che tutto il pubblico si è alzato in piedi in uno scroscio di applausi e non voleva più farlo andare via. me compresa"

"To speak of the current production is to be at a loss for words, as Martelli’s interpretation of the jongleur soars beyond the heights of genius – both in its devotion to the person of Fo and in his betrayal of him – in making Mistero Buffo a work of art that is now very much Martelli’s own [...] is nothing short of the most spellbinding piece of physical theatre you are likely to witness in any one lifetime. But don’t take my word for it. At the end of Martelli’s performance he was summoned back for six curtain calls, so powerful was his performance that the entire audience rose to its feet in thunderous applause and would not let him go. Me too."

LondonTheatre1.com - Loretta Monaco

Produzione: Teatro Stabile di Torino - Teatro della Caduta

Regia: Eugenio Allegri

Aiuto Regia: Alessia Donadio

Luci e fonica: Alessandro Bigatti e Loris Spanu

Coaching fisico: Francesca Garrone

Management: Serena Guidelli

Con il Sostegno del Comune di Follonica - Teatro Fonderia Leopolda