Laboratori

Dalle parole al palco

Laboratorio sulla costruzione di una Performance

Descrizione

Questo seminario mira ad esplorare le infinite possibilità tramite cui un semplice testo scritto si può trasformare in una vera e proprio performance teatrale. 
Si richiede ad ognuno dei partecipanti di scegliere un testo (monologo o dialogo) della durata minima di due minuti e massima di cinque, che sia un classico del teatro o della letteratura, ma anche uno scritto personale, che sia comico o drammatico, ironico o tragico.

Da qui si partirà alla ricerca di una possibile messa in scena, attraverso un percorso che mira a scoprire cosa c'è aldilà della parola scritta, vista troppo spesso come il nucleo dell'atto teatrale. Al contrario il Teatro è composto piuttosto dalla presenza viva dell'attore, dalla mimica, dalla fisicità, dal ritmo e dall'azione scenica, che guidano e trasformano la parola, non facendosi annegare da essa.
La parola non deve soffocare gli attori ed il pubblico, bensì rimanere semplicemente il nostro punto di partenza, mentre quello che succederà sul palco è un traguardo da costruire.
"Il teatro non c'entra con la letteratura", diceva Dario Fo citando Bertold Brecht, e le parole del Cardinal Bellarmino, famoso inquisitore del 1600, ci fanno capire perchè l'atto teatrale è stato visto da molti, negli anni, come un pericolo maggiore degli scritti letterari: "La parola dei letterati è morta, quella dei teatranti è viva".

Attraverso esercizi ispirati al Metodo Strasberg e al Teatro Fisico di Jaques Lecoq, tenteremo quindi di smuovere la parola, di farla vivere sulla scena, di liberare la vocalità ed il fisico, di rompere l'azione scenica tradizionale per restituire all'atto teatrale la sua vera funzione: quella di un' intensa esperienza personale per l'attore e nello stesso tempo una fonte di continua meraviglia e stupore per lo spettatore.

L'ultimo passo del seminario sarà quello di mettere in scena davanti ad un pubblico le performance costruite durante il seminario. Sarà la prova finale di come le parole che prima erano bloccate sulla carta avranno preso una forma reale e concreta sul palco.

Prossime Date

3 -4 - 5 marzo 2017 - SCUOLA TEATRO STUDIO - Fossombrone (PU)